Come ripristinare il sistema Windows 10

0
156
sistema Windows 10

Ultimamente ti sei reso conto che Windows 10 non risponde più come una volta, è lento e instabile e vuoi assolutamente ripristinarlo. Leggi l’articolo per sapere come fare.

Digita ”Opzioni di ripristino” nella casella di ricerca, quindi clicca sul pulsante ”Per iniziare” relativo a ”Reimposta il PC”: potrai così ripristinare Windows 10 eliminando tutti i programmi installati ma mantenendo i dati personali, o azzerare il sistema con tutte le info.

Come alternativa, chi avesse aggiornato Windows 10 al pacchetto Creators Update (Windows+R e windate per verificare che il numero di versione presente sia 1703 o maggiore), può servirsi del nuovo tool Fresh Start per ripristinare Windows 10 senza perdere dati.

Nella schermata della console di ripristino che appare all’avvio del PC, di solito basta scegliere Risoluzione dei problemi”>Opzioni avanzate”>”Ripristino all’avvio”.
Provare questa procedura per tre volte nel caso non dovesse funzionare.

Si consiglia di ricorrere anche a Ripristino del sistema per riportare Windows 10 a uno stato precedente, sicuramente migliore.

Se i suggerimenti fino ad ora mostrati dovessero rivelarsi inutili, ti resta soltanto la reinstallazione del sistema Windows 10 senza la formattazione dell’unità.

Crea una chiavetta USB avviabile con il supporto d’installazione di Windows 10 e copia i file personali dal sistema che non si avvia più.

Avvia il sistema dal supporto USB e scegli l’installazione personalizzata di Windows 10. Dopo aver avviato l’installazione, scelta la lingua ed il layout di tastiera, dovrai cliccare su Installa ed attendere.

Alla comparsa di Attiva Windows con la richiesta di inserimento di un codice Product Key valido, clicca su Non ho un codice Product Key. Accetta le condizioni di licenza e alla richiesta del tipo di installazione, clicca su Personalizzata: installa solo Windows (opzione avanzata).

Seleziona la partizione del sistema non più funzionante e clicca su Avanti e OK.
A operazione terminata, fai doppio clic su Questo PC e accedi alla cartella Windows.old, dove si trovano i dati salvati da reinserire nelle relative cartelle di sistema.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here