Netflix pensa a un abbonamento esclusivo per smartphone

0
103

Netflix sta studiando nuovi modi per conquistare il pubblico e resistere all’arrivo dei nuovi attori del settore, Disney e Apple.

Ecco che la compagnia, pioniera dello streaming casalingo, pensa di proporre l’abbonamento economico accessibile solo da smartphone.

Si tratta di un abbonamento dal prezzo ridotto, esclusivo per i dispositivi mobile.

L’idea permetterebbe a Netflix di proporre una versione molto economica del suo servizio, senza però perdere il classico pubblico.

Da non sottovalutare però come, Chromecast e altri device possano permettere di trasmettere lo schermo smartphone su tv e PC, elemento che manderebbe a monte il progetto di Netflix.

L’idea della compagnia è comunque quella di diversificare la sua offerta, creando opzioni differenti per il pubblico più svariato.

Resta da capire se, aumentare il numero di pacchetti possa portare un beneficio o finisca per danneggiare la compagnia.

Spesso, la confusione tra modelli e pacchetti non premia nel mondo tech, come abbiamo visto nei più svariati settori.

Netflix sembra alla disperata ricerca di un antidoto all’arrivo delle compagnie concorrenti, vero grattacapo per la società fino ad oggi, praticamente sola nel suo settore.

Con circa 125 milioni di abbonati, Netflix è praticamente la televisione mondiale più seguita in assoluto.

L’arrivo delle concorrenti però potrebbe interrompere il suo predominio.

Disney Plus e Apple Tv+, si preparano infatti a dare battaglia alla società.

Senza dimenticare Amazon da sempre rivale indiretta di Netflix con i suoi pacchetti e le sue offerte economiche.

Netflix dovrà puntare più sui contenuti che sui pacchetti e, probabilmente ridurre il costo, il più caro di tutto il panorama.

Il futuro di Netflix potrebbe non essere così roseo, soprattutto se il livello delle produzioni non crescerà.

Di sicuro però la società sta già cercando di portare nel suo palinsesto nomi importanti, per reggere al confronto con i colossi di Apple e i ranchise di successo di Disney.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here