Fortnite lancia la modalità Scatto dell’Orda!

0
197

Epic Games lancia una nuova modalità per il suo Fortnite Battaglia Reale.

La modalità si chiama Scatto dell’Orda e trasforma il gioco in un titolo di sopravvivenza a orde di zombie.

Una novità davvero interessante che fonde la modalità originale “salva il mondo” con quella che ha ottenuto il successo planetario, la battaglia reale.

Ecco quindi che Fortnite offre ancora una volta un gioco nel gioco, questa volta con tanto di nemici mostruosi che ci attaccano a ondata e di frenetiche battaglie dove collaboriamo con altri giocatori nel tentativo di sopravvivere alle diverse ondate.

Una novità più che gradita, capace ancora una volta di dimostrare la versatilità di Fortnite, oltre all’incredibile supporto di Epic che ne ha decretato il successo.

La modalità scatto dell’orda purtroppo ha un tempo limitato.

Sarà possibile giocare alla modalità coop (che non escludiamo diventi permanente in caso di forte successo), solo nei prossimi quattro giorni.

Inoltre la modalità vanta anche le sue sfide esclusive:

  • Elimina membri dell’orda con colpi alla testa
  • Elimina fiere velenose o bruti esplosivi da almeno 5 metri di distanza
  • Moltiplicatori punteggio raccolta
  • Il danno genera obelischi
  • Lavora con la tua squadra per eliminare bruti oro
  • Vinci una partita senza farti eliminare
  • Vinci con un punteggio di squadra di almeno 50.000

Scatto dell’Orda potrebbe essere davvero qualcosa di innovativo per il battle royale di Epic Games.

L’arrivo di modalità coop potrebbe infatti portare a una integrazione di Salva il mondo nell’esperienza multiplayer classica.

Non si esclude poi una versione massificata di Scatto dell’Orda, magari con ondate di zombie che si fondono a battaglie PVP.

Quello che è certo è che Fortnite non accenna ad abbassare l ritmo delle novità e degli aggiornamenti e, dopo gli stravolgimenti del mostro gigante, offre ai suoi utenti nuovi modi di divertirsi all’interno di un universo che sembra davvero sconfinato per quanto riguarda creatività e possibilità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here