I segreti di Alan Wake potrebbero essere svelati nel nuovo DLC di Control

0
250

Quella di Control è stata una delle grandi sorprese della stagione videoludica.

Control, sviluppato dal leggendario studio Remedy, noto per Max Payne e Alan Wake, è partito con lentezza per conquistare nel tempo riconoscimenti e, sopratutto, utenti, con ricavi importanti per la compagnia.

A quanto pare, i legami tra Control e Alan Wake, già visti all’interno di alcuni documenti reperibili all’interno del gioco, si svilupperanno in modo più chiaro nel prossimo DLC, AWE.

Proprio così.

Gli amanti di Alan Wake, potrebbero trovarsi a vivere un’avventura che farà luce sugli eventi del titolo cult della scorsa generazione, andando ad unire le due storie che sono ambientate nello stesso universo.

E chi sa se, presto o tardi, lo scrittore protagonista del titolo cult non tornerà sui nostri schermi, magari tra le grandi sorprese che Xbox Series X ha in serbo per noi.

“Abbiamo l’opportunità di guardare indietro a quanto è accaduto in Alan Wake e come il Bureau vede quegli eventi”, spiega Lake di Remedy, “Be’, c’è questo evento sovrannaturale che ha avuto luogo a Bright Falls e da lì sono partite alcune definizioni particolari. Ci sono persone che dicono amiamo Alan Wake ma non abbiamo precisamente capito cosa accade nella storia e ora ho giocato Control e ho finalmente capito!

Con il prossimo DLC, i giocatori avranno modo di capire meglio, dopo anni e anni, che cosa è accaduto in Alan Wake.

Una sorpresa incredibile che ci riporta ad un gioco di quasi dieci anni fa, con rivelazioni all’interno del DLC del nuovo titolo di punta di una compagnia che non ha mai smesso di innovare.

Control, ha prodotti ricavi per 30 milioni di dollari, cifra che Remedy non vedeva probabilmente da anni e che potrebbe davvero permettergli di portare avanti diversi progetti, da Alan Wake 2 a un inevitabile nuovo capitolo di Control, e magari qualche nuova interessante IP.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here