Caos AI: l’umanità corre davvero un rischio con le intelligenze artificiali?

0
558
AI pericolo umanità

Lo sviluppo sfrenato delle AI potrebbe essere già troppo avanzato e mettere a rischio l’umanità.

Il pericolo dell’intelligenza artificiale è discusso da anni, ma mai come oggi ci troviamo di fronte a un bivio, o addirittura già entrati in una parabola che potrebbe portare a gravi rischi e veri e propri disastri mondiali.

Avere AI senza controllo in un mondo dove buona parte degli elementi sono connessi e accessibili dalla rete è un rischio senza precedenti. Se a questo aggiungiamo sistemi a guida automatica, droni e robot le cose si fanno ancora più rischiose.

Le AI possono essere pericolose perché possono causare danni significativi alla società e all’umanità. Ad esempio, le armi autonome potrebbero prendere decisioni sull’uso della forza senza l’intervento umano, mentre i sistemi decisionali automatizzati potrebbero perpetuare e amplificare la discriminazione presente nei dati di input.

Va considerata anche la perdita di posti di lavoro a causa dell’automazione che potrebbe causare disoccupazione e disuguaglianze economiche.

Si parla spesso di regole e limiti ma, come ben sappiamo, non esistono limiti allo sviluppo tecnologico, soprattutto quando a questo corrispondono soldi e investimenti miliardari.

La realtà dei fatti è che le AI sono già qui e sono molto più potenti di quello che potevamo aspettarci.

Di questo passo la singolarità, tanto temuta dagli scienziati, potrebbe non essere così lontana, o addirittura essere in corso. Le conseguenze di questo evento cambierebbero per sempre il mondo e l’umanità.

Una Ai può far scoppiare una guerra?

A preoccupare è soprattutto la possibile interazione di questi sistemi con impianti bellici e sistemi di produzione e distribuzione dell’energia.

È possibile che un’IA possa contribuire a scatenare una guerra se utilizzata per prendere decisioni strategiche in ambito militare. A titolo di esempio un’arma autonoma potrebbe attaccare un bersaglio in base a informazioni errate, causando danni collaterali e innescando una reazione a catena di eventi che porterebbe alla guerra.

Con le AI, i rischi per l’umanità crescono a dismisura e se l’errore umano fino ad adesso poteva creare disastri, le AI potrebbero accelerare questo processo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here