Come trascinare i file con Windows 11

0
220
Windows 11 come trascinare file

Windows 11 si prepara a ricevere un importante aggiornamento che riporterà la possibilità di trascinare i file come sempre avvenuto.

Ogni tanto, la compagnia di Redmond sembra prendersela con le cose che funzionano da sempre in Windows, eliminando senza motivo il tasto start o la possibilità di trascinare i file. Finalmente le cose cambieranno e torneremo ad avere un sistema operativo pratico e intuitivo.

Le cartelle di app in Start ci permetteranno di trascinarle per creare altre cartelle con le relative app. Una funzione basilare che non era ancora prevista per Windows 11.

Finalmente trascinando le applicazioni e i file potremo creare le nostre cartelle e gestire a piacimento il desktop e le sue utilità.

Tra le novità troviamo anche la Snap Bar che ci aiuterà a riorganizzare le finestre.

Arrivano anche nuovi effetti estetici e sfocature e, finalmente sarà possibile anche trascinare i file nelle app aperte, come avveniva nelle precedenti versioni di Windows.

Le novità di Windows 11 dovrebbero arrivare nei prossimi mesi, probabilmente nella prima metà dell’anno.

Windows 11, come spesso avviene è ancora in una fase di test, nonostante l’uscita ufficiale. Per avere la massima stabilità in molti hanno scelto di restare sulle versioni precedenti del sistema operativo, da Windows 8 a Windows 10, ottima piattaforma.

A questo punto non possiamo che attendere le novità in arrivo. Windows 11 ha infatti tentato di innovare con alcune scelte discutibili che rendono il sistema operativo poco pratico.

I capisaldi di Microsoft dovrebbero sempre rimanere invariati. Tutti ricordano bene quando, con Windows 8 nella sua prima versione, la compagnia tentò di far sparire il pulsante start. Una delle scelte più strane fatte da Microsoft che portò addirittura a custom firmaware per rimettere il tasto start.

Per fortuna, con gli aggiornamenti successivi il tasto è tornato, riportando Windows alle sue caratteristiche basilari che lo accompagnano fin dalle prime versioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here