I problemi di DAZN, esordio deludente per la piattaforma streaming

0
149
problemi DAZN

Incredibile flop per il lancio di DAZN che ha visto notevoli problemi nella rima giornata di campionato.

La discussione è esplosa sui social dove i commenti irriverenti e le lamentele hanno affollato gli hashtag relativi al servizio.

Di sicuro non quello che la compagnia si aspettava cercando #DAZN. Una tempesta di lamentele che tronca le gambe immediatamente a quello che doveva essere un prodotto rivoluzionario per il mondo dello sport in streaming.

Naturalmente non tutti si sono lamentati, alcuni utenti spiegavano infatti di essere riusciti a vedere tutto senza problemi; la situazione però non era sicuramente delle più rosee dato che il numero di lamentele è stato davvero elevato tanto da eclissare tutti coloro che raccontavano la loro esperienza positiva.

Ecco che arriva la nota di DAZN azienda la cui divisione italiana è guidata dal chief commercial officer Jacopo Tonoli che ha ammesso qualche problema senza però esasperare la cosa e lasciando perplessa l’utenza: «Abbiamo registrato un gran numero di utenti collegati a Dazn per vedere la propria squadra del cuore cominciare la corsa verso la cima della classifica», ha scritto. «La maggior parte degli spettatori ha avuto un’esperienza piacevole durante il weekend. Tuttavia sappiamo che sabato sera una minoranza delle centinaia di migliaia di tifosi ha registrato delle interruzioni, e ci dispiace molto che non abbiano visto il match con la qualità attesa».

La risposta degli utenti è che non si parla di qualità attesa, ma proprio di vedere il match.

Secondo gli esperti i problemi nascono da un primo streaming senza un vero e proprio rodaggio dei server. Il grande afflusso di utenti e vari bug hanno afflitto così le trasmissioni che si sono trasformare in una enorme delusione per tutti coloro che non sono nemmeno riusciti a vedere una partita intera.

Un problema di distribuzione che l’azienda dovrà cambiare rapidamente se non vuole perdere buona parte dell’utenza e, soprattutto finire sul nascere data la brutta pubblicità che ha ricevuto all’esordio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here