Come ottimizzare un articolo di un sito internet

0
195
ottimizzare articolo

Sei appassionato di scrittura e vorresti occuparti di articoli ma vuoi conoscere in anticipo i requisiti fondamentali per ottimizzarli? Allora dai un’occhiata qui!

Chiaramente di base bisogna possedere un’ottima padronanza della madrelingua e della sua grammatica in particolare, e chiaramente l’esperienza e la curiosità fanno tanto. La SEO, a questo proposito, ha fornito alcune regole auree immancabili per un copywriting niente male.

Cos’è la SEO? Riguarda tutte le attività online volte a migliorare la visibilità di un sito tramite i suoi contenuti. Altri fattori influiscono sul posizionamento di un determinato articolo in un punto di valore, come l’ottimizzazione del codice e del server, i fattori sociali, i link, la storia, ecc. Nonostante la SEO si stia comunque evolvendo, quelli che starai per leggere restano comunque dei punti fermi.

Scegli la parola-chiave per cui desideri posizionare il tuo articolo. Tramite il tool ”Google Keyword Planner” puoi venire a conoscenza della media delle ricerche mensili per parola-chiave scelta. Non dimenticare anche Google Trend. Amplia sempre il tuo campo semantico perché Google ti posizionerà su più chiavi di ricerca. Evita i titoli lunghi, solitamente è consigliabile un titolo che rientri tra i 55 e i 60 caratteri. Meglio non strafare.

Inserisci la parola-chiave nel titolo dell’articolo con tag H1, e solo una volta, così da permettere a Google di capire l’argomento principale. Crea un sottotitolo o due titoli con tag H2 sempre contenente la parola-chiave. E’ bene che la keyword si ripeta anche nel primo paragrafo del testo. Inserisci nell’articolo qualche link in uscita che rimanda allo stesso argomento del tuo articolo.

Inserisci anche un’immagine coerente col contenuto, munita di titolo e di testo alternativo. Il file non deve essere di risoluzione 300 DPI e i pixel non devono ridare numeri a 4 cifre, sarebbe superfluo e così risparmi anche i byte. Infine ricorda che l’articolo deve contenere almeno 300 parole, e che sarebbe utile chiedere ai lettori di condividere l’articolo se ritenuto interessante. Verifica successivamente i risultati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here