Netflix raggiunge i 100 milioni di utenti

0
231

Netflix ha battuto le aspettative di Wall Street da quasi due milioni di abbonati, aggiungendo 5,2 milioni di utenti nel secondo trimestre del 2017 e raggiungendo i 100 milioni di abbonati totali per la prima volta. E per questa crescita può ringraziare il settore mobile.

Le entrate statunitensi di Netflix da iOS e da Google Play – che comprendono le sottoscrizioni Netflix acquistate tramite l’app su uno smartphone o tablet – sono state superiori a quelle di qualsiasi altra app nell’ultimo trimestre, secondo l’app Annie di app measurement company App Annie.

Netflix ha raggiunto il primo posto nel quarto trimestre del 2016, dopo aver costantemente salito i ranghi dal momento che ha iniziato a offrire abbonamenti attraverso i negozi di app, nel settembre 2015. È sceso brevemente al secondo posto nel Q1, ma App Annie dice che è stata in gran parte in cima alla classifica. Entrate economiche così grosse dagli app store è un segno che molti si iscrivono a Netflix tramite la sua applicazione mobile (le smart TV non sono incluse in questi dati).

E la fruizione di contenuti dagli smartphone sta crescendo molto più velocemente di altre piattaforme digitali. Il numero di consumatori che usano piattaforme diverse dagli smartphone (desktop e tablet) è aumentata di appena il 48% in quel periodo, secondo comScore.

«Abbiamo avuto un grande successo sul mercato mobile nei mercati sviluppati come l’U.S. e l’Europa, e poi in tutta l’America Latina e ora in Asia», ha detto il CEO di Netflix Reed Hastings durante il conteggio dei guadagni della società la scorsa settimana. «Stiamo continuando a migliorare e migliorare la codifica in modo efficiente dei nostri film e serie televisive in modo che occorra sempre meno larghezza di banda di rete e stiamo crescendo in popolarità in tutto il mondo».

Sembra dunque che la mossa di cancellare alcune serie TV che il magazine online Lo Sfoglio riportava come catastrofica qualche mese fa non ha intaccato in nessun modo il successo di questa piattaforma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here