Google Maps e realtà aumentata: ecco come cambia il servizio Google

0
230

Google Maps è diventata la app standard per molti di coloro che utilizzano mappe sul proprio smartphone.

Si tratta di uno strumento potente che, al costo della nostra privacy, ci permette di ottenere risultati importanti, nonostante capiti ancora di ricevere direzioni sbagliate, o trovarci in strade chiuse, o peggio ancora prendere multe per colpa di Google Maps.

In ogni caso, la compagnia continua a puntare sul suo sistema di tracciamento per eccellenza, che le permette di gestire al meglio i suoi ads e il suo patrimonio di informazioni relative agli utenti.

Ed ecco che, per migliorare la precisione di Maps, arrivano alcune novità legate alla Realtà Aumentata utilizzata per migliorare migliorare la posizione.

La nuova funzionalità prende il nome di Live View AR, e permette di utilizzare proprio la AR per trovare la nostra posizione in modo esatto.

Si tratta di una funzionalità molto avanzata che utilizza AI e riconoscimento degli ambienti.

Come usare la nuova funzione?

Per prima cosa è necessario avviare Google Mapps, per poi selezionare il puntino blu accanto al luogo in cui ci troviamo, e scegliere Calibra con Live View.

Sarà a questo punto che, muovendo lo smartphone, Maps capirà dove ci troviamo.

Una funzionalità che utilizza anche la mappatura mondiale fatta da Google per il suo street view e che dimostra l’enorme quantità di dati nelle mani della compagnia americana.

Maps, sta continuando ad aggiornarsi con una serie di novità che rendono la app ancora più precisa e complessa.

Come sempre, il prezzo da pagare è la nostra privacy.

Se non amate contribuire al rilascio di dati, e all’arricchimento delle grandi compagnie tech, allora è meglio rispolverare le vecchie cartine, o magari acquistare un navigatore, più preciso e potente.

Di sicuro però in mobilità, Maps risulta uno strumento davvero utile.

Non ci resta che scoprire quali saranno i prossimi aggiornamenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here