Il FaceID dell’iPhone X è tutt’altro che sicuro!

0
29
face id

La tecnologia FaceID è sicuramente la novità assoluta e iper tecnologica che rende l’iPhone X il più grande telefono mai creato.

Ma se da una parte il FaceID dovrebbe aiutare a proteggere i dati sul telefono e a tutelare la nostra privacy in caso di furto o di smarrimento (dato che il telefono potrebbe essere sbloccato solo con la faccia del proprietario), dall’altro lato ecco che con un po di impegno e di lavoro, è possibile superare le barriere di protezione e violare la sicurezza dell’iPhone.

Dopo le problematiche avute con i gemelli (il telefono scambiava due gemelli per la stessa persona e sbloccava il telefono di uno anche con la faccia dell’altro), ora ci pensa un’azienda del Vietnam a trovare una falla nel sistema di protezione FaceID.

Infatti questa azienda è riuscita a creare una maschera che inganna il FaceID, sbloccando il telefono.

Pare che con circa 150 dollari e pochi giorni di lavoro sarebbe possibile superare il sistema di sicurezza dell’iPhone rendendo i nostri dati sensibili alla mercè di tutti.

Naturalmente ancora parliamo di un oggetto in fase di sperimentazione, ma se la maschera dovesse funzionare veramente significherebbe che il costosissimo iPhone X sarebbe molto meno sicuro e quindi di molto meno valore. E sarebbe il caso di rimetterci mano, in fase di progettazione, e pensare ad un sistema di sicurezza realmente efficace!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here