Elon Musk X e Grok

0
278
Elon Musk intelligenza artificiale Grok X

Elon Musk sembra sempre più deciso a conquistare il monopolio del mondo tecnologico.

Dopo l’acquisizione di Twitter, divenuta in breve X e altoparlante dei progetti del celebre imprenditore, ecco che Musk ha svelato la sua AI, apparentemente più avantata di chat GPT e capace di cambiare l’intero panorama del mondo delle intelligenze artificiali.

Con Grok, Musk vorrebbe per prima cosa fornire i suoi mezzi di una AI avanzata, il progetto sarebbe però molto più grande, con integrazioni che riguardano diverse tecnologie e lavori di avnguardia come Neuralink e il progetto dei robot Optimus.

La fantascienza è qui

Amante del mondo del web e dei meme, sostenitore delle criptovalute e dotato di senso dell’umorismo, Musk è un personaggio controverso ad oggi con un enorme potere e con rapporti con diversi governi mondiali, a partire da quello USA per il quale cura anche parti del programma spaziale.

Musk è un personaggio poliedrico che sembra avere una visione unica del futuro e lavorare per realizzarla.

In questo futuro le AI, temute e osannate, hanno un ruolo chiave, tanto da ipotizzare una sostituzione dell’essere umano per diverse mansioni.

Musk ha annunciato più volte i rischi delle AI e sembra volerci lavorare in prima persona proprio per scongiurarli.

La ricerca del profitto e la competizione potrebbero però portare ad altri risultati, tutt’altro che auspicabili.

Di sicuro la nuova AI di Elon Musk è destinata a destare scalpore, specialmente se non dovesse avere alcun tipo di censura, cosa che non è da escludere.

Con l’arrivo di Grok il web è destinato a cambiare, al momento non sappiamo moltissimo della nuova creazione di Elon Musk, ma molto presto lo scopriremo.

Grok potrebbe essere un ulteriore passo in avanti verso un mondo che fa impallidire le più estreme fantasie delle fantascienza. Speriamo solo che i disastri, spesso annunciati, non si realizzino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here