Cosa succede se condivido un video osceno su Whatsapp?

0
28
whatsapp

Ogni giorno ci ritroviamo ad usare Whatsapp per inviare messaggi, condividere foto, video o link con le persone che amiamo di più o con gli amici.

Molto spesso presi dalla fretta o dalla distrazione, condividiamo video o foto senza controllare esattamente di cosa si tratta. Soprattutto, dato che ultimamente vanno di moda messaggi “sensazionalistici” seguiti da video del tipo “Fate attenzione a…” oppure “Condividete in massa… “, ci sentiamo tutti un po paladini della giustizia e tendiamo a riempire i gruppi di cui facciamo parte con foto o video o notizie di dubbia provenienza.

Ma cosa accade quando, magari per scherzo, magari per senso di giustizia, condividiamo un video osceno su un gruppo?

E’ quello che è accaduto ad una signora in Svizzera che ha condiviso un video pedopornografico sul gruppo dei colleghi di lavoro con l’intento di mettere in guardia le donne da possibili tradimenti dei propri mariti.

Il messaggio aveva come titolo “Fate attenzione ai vostri mariti”, ma il video era assolutamente fuoriluogo. Le conseguenze sono state molto forti.

Non solo la signora ha perso il posto di lavoro, ma è stata denunciata dalle altre donne che non hanno gradito la sorpresa nel video.

Naturalmente questo per farci capire che anche se siamo su un social, ognuno di noi è direttamente responsabile di ciò che condivide e di ciò che scrive.

Quindi fate attenzione. Se condividete un video hard su un gruppo di colleghi di lavoro, anche col solo scopo di divertirvi e far divertire, c’è il rischio che qualcuno non la prenda bene e vi ritroviate con una bella denuncia penale alle spalle.

Uomo avvisato mezzo salvato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here