Lord of the Rings: The Rings of Power segna il ritorno del mondo creato da Tolkien

0
208
Gioco di ruolo Lord of the Rings

Dopo la pubblicazione di alcune foto tratte dal set, ecco che The Lord of the Rings: The Rings of Power, la serie TV ispirata a Il Signore degli Anelli e ad altri scritti di J. R. R. Tolkien e prodotta da Amazon si presenta con un primo affascinante trailer che sembra richiamare i film di Peter Jackson, creando una continuità tra film e serie.

La nuova serie, è ambientata nei tempi remoti della Seconda Era. La nuova produzione Amazon racconterà quindi l’ascesa di Sauron prendendo spunto dai libri di Tolkien dedicati agli eventi del passato e alle citazioni contenute nel Signore degli Anelli.

Parliamo di una storia che affonda le sue radici migliaia di anni prima del Signore degli anelli e che vedrà tanti personaggi leggendari, citati o apparsi nel Silmarillon prendere forma.

La trama sarà comunque originale e non seguirà eventi raccontati nei libri, prendendoli solo come spunto. Proprio questo elemento è un forte rischio, dal momento che l’opera di Talkien sarà liberamente reinterpretata dagli sceneggiatori, senza seguire una trama precisa come accaduto con i film.

Il ritorno di Lord of The Rings, sta facendo tornare alla ribalda anche i giochi da tavolo dedicati al mondo di Talkien, assieme alle action figure dedicate alla saga. Merchandise che potete trovare sul sito specializzato Gamable.it. Il ritorno della terra di mezzo e delle sue leggende, potrebbe far tornare alla ribalta, oltre agli splendidi libri, anche gli ottimi film che iniziano a portare sulle spalle diversi anni, ma che sono ancora oggi capolavori indiscussi.

Speriamo che gli autori cerchino di mantenere massima fedeltà ai mondi di Talkien, senza prendersi troppa libertà nella creazione di situazioni e ambientazioni.

Il trailer sembra convincere, anche se abbiamo visto davvero poco per il momento.

A questo punto non resta che attendere settembre, periodo di uscita della prima stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here